Voucher Innovation Manager

da | 16 Ott 2019

Si chiuderà il prossimo 25 ottobre la “Fase 1” del Voucher Innovation Manager: una misura agevolativa importante per le imprese che intendono investire temporaneamente nell’assunzione di una figura professionale focalizzata sull’obiettivo di migliorare il grado di innovazione delle aziende.

Il contributo previsto è del 50% delle spese sostenute per Micro e Piccole imprese, con limite massimo stabilito di 80.000,00 euro di spesa e quindi 40.000,00 euro. Per le Medie imprese invece il contributo sarà del 30% con limite massimo di spesa di 83.333,33 euro quindi Voucher di massimo 25.000,00.

In questa prima fase i soggetti interessati possono infatti registrarsi online in una sorta di albo digitale dedicato ai professionisti del settore. Chiusa questa prima fase il Ministero pubblicherà gli elenchi dei soggetti abilitati e delle relative competenze dove le aziende potranno consultare quindi nominativi, qualifiche specifiche, aree geografiche di pertinenza dei manager accreditati.

L’accordo tra aziende e manager dovrà avere caratteristiche specifiche fornite dal Ministero, tra cui la durata che dovrà essere obbligatoriamente di minimo 9 mesi.

Voucher Innovation Manager: il click day!

Successivamente scatteranno le fasi 3 e 4, dedicate alla presentazione della domanda on-line. Dal prossimo 7 Novembre (e fino al 26 novembre) infatti, sarà possibile inserire tramite piattaforma digitale dedicata i dati per la richiesta del contributo.

L’ultimo passaggio sarà quello fondamentale: il Click day, fissato per martedì 3 dicembre ore 10.00. Attualmente il Mise ha smentito la possibilità di ripartire le risorse stanziate per la misura a prescindere dalla cronologia di presentazione della domanda. Sembra pertanto scongiurato un effetto analogo a quello del Voucher per la digitalizzazione delle imprese, che nel 2017 vide ridurre in maniera drastica il contributo previsto per le imprese di alcune regioni, con l’obiettivo di dare seguito positivo a ogni richiesta ricevuta con esito positivo.

Di conseguenza verrà stilato un ordine cronologico di presentazione delle domande, al fine di stabilire chi avrà o meno accesso al contributo stanziato dal Mise.

Scarica il pdf riepilogativo con tutte le caratteristiche del Voucher Innovation manager
(Fonte: MISE)

Le novità di Sace Simest per potenziare l’export

L’emergenza Covid-19 e la successiva adozione del piano “Garanzia Italia” hanno generato grande attenzione mediatica verso Sace Simest, società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti, specializzata nel sostegno alle imprese italiane che vogliono crescere nel mercato...

leggi tutto

Safe working – io riapro sicuro: al via dal 28 maggio

Ufficializzata la data di apertura del bando "safe working – io riapro sicuro": da giovedì 28 maggio alle ore 10 sarà infatti possibile presentare le domande di contributo (fino al 10 novembre salvo esaurimento risorse disponibili). Chi sono i beneficiari? Sono...

leggi tutto

Riflessioni sul lavoro agile in tempo di pandemia

Ormai tutti sanno cos'è il lavoro agile o, che dir si voglia, smart working ma, al tempo della pandemia, l’istituto, per una logica legata allo stato emergenziale, è stato decisamente stravolto e, ancor più, snaturato. Andare a snaturare il lavoro agile come un...

leggi tutto
NEWSLETTER
Privacy Policy Cookie Policy
Privacy Policy Cookie Policy
Share This