I reati tributari allargano i propri orizzonti

da | 26 Feb 2020

Come previsto, le imprese dovranno far fronte al necessario aggiornamento del proprio modello organizzativo ex D.Lgs 231/01, perché tra le novità introdotte con la riforma fiscale 2019 c’è anche l’inserimento dei reati tributari nel novero dei reati presupposto della responsabilità dell’ente. I reati tributari introdotti nel D.Lgs 231/01 sono:

  • Dichiarazione fraudolenta mediante utilizzo di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti (art. 2 D.lgs 74/2000);
  • Dichiarazione fraudolenta mediante utilizzo di artifizi in contabilità (art. 3 D.lgs 74/2000);
  • Emissione di fatture di vendita false (art. 8 D.lgs 74/2000);
  • Occultamento o distruzione di documenti contabili (art. 10 D.lgs 74/2000);
  • Sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte (art. 11 D.Lgs. n. 74/2000).

Il richiamato intervento legislativo mira a far sì che le imprese mettano mano al loro sistema di gestione in modo mirato ed efficace, dimostrando così la volontà inequivocabile di intervenire a tutti i livelli dell’organizzazione aziendale a supporto della compressione del c.d. rischio fiscale.

reati tributari

I modelli dovranno prevedere un programma di formazione del personale con riguardo alla materia fiscale in modo tale da renderlo consapevole ed edotto. Inoltre, dovranno essere attribuiti ruoli e responsabilità dell’ambito dei diversi settori dell’organizzazione in relazione ai rischi fiscali, in modo tale che risulti con evidente chiarezza lo scheletro della gestione fiscale dell’aziendale.
L’Organismo di Vigilanza e Controllo (OdV), in tal ambito, assumerà un ruolo nevralgico: all’OdV dovranno essere garantiti adeguati flussi informativi per far sì che possano individuare le criticità suscettibili di approfondimento.

Perché scegliere un consulente di finanza agevolata?

Per capire come scegliere il proprio consulente per la finanza agevolata, è importante inquadrare bene i contorni di questa figura professionale. Di cosa si occupa un consulente di finanza agevolata? La figura del consulente di finanza agevolata è molto spesso legata...

leggi tutto

Bando brevetti+ al via: domande a partire dal 28 settembre

Prende il via il prossimo 28 settembre alle ore 12:00 il bando Brevetti +, la misura che prevede contributi alle imprese per la valorizzazione economica dei brevetti. Chi può presentare domanda? Potranno presentare domanda di accesso le PMI, anche di nuova...

leggi tutto
NEWSLETTER
Privacy Policy Cookie Policy
Privacy Policy Cookie Policy