Riapertura dei bandi Marchi+3, Disegni+4 e Brevetti+

da | 17 Set 2020

A partire dalla fine del mese di settembre verranno riaperti i termini di presentazione delle domande per richiedere i contributi agevolativi previsti dai bandi Marchi+3, Disegni+4 e Brevetti+, per i quali sono stati stanziati ulteriori 43 milioni di euro. Si tratta di misure agevolative volte a sostenere la brevettabilità relativa a innovazioni tecnologiche e alla diffusione e valorizzazione di marchi e disegni. L’obiettivo del Mise è chiaramente quello di sostenere le imprese che sostengono spese al fine di valorizzare asset di natura immateriale.

In particolare, i termini di presentazione delle domande sono i seguenti:

–      dal 30 settembre per il bando Marchi+3, che dispone di ulteriori 4 milioni di euro;
–      dal 14 ottobre per il bando Disegni+4, che dispone di ulteriori 14 milioni di euro;
–      dal 21 ottobre per il bando Brevetti+, che dispone di ulteriori 25 milioni di euro.

Vediamo insieme  nello specifico i singoli bandi:

Marchi +3

Il bando coinvolge l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla registrazione di marchi europei e marchi internazionali. La prima apertura del bando era stata prevista dal 30 marzo 2020.

Disegni +4

L’agevolazione viene riconosciuta per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione di disegni e modelli singoli o multipli registrati (con decorrenza dal 1 gennaio 2018). La prima apertura del bando era stata prevista dal 27 febbraio 2020.

Brevetti+

L’incentivo riguarda l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato. La prima apertura del bando era stata prevista dal 30 Gennaio 2020.

Digitalizzazione delle imprese: quali agevolazioni ci sono?

Negli ultimi mesi si è scatenata una vera e propria corsa alla digitalizzazione da parte delle imprese, costrette a intervenire nel tentativo di adeguarsi da un punto di vista tecnologico in un momento particolarmente delicato. Scopriamo insieme 3 misure agevolative...

leggi tutto

Credito d’imposta: sanificazione ambienti

In merito al credito d’imposta dedicato alla sanificazione degli ambienti di lavoro, segnaliamo che a partire da lunedì 20 luglio è possibile, per i soggetti aventi diritto, presentare la richiesta per ottenere il credito relativamente a questi due ambiti: credito...

leggi tutto

Finanziamenti 2020: hotel, B&B e strutture ricettive

Lo scorso 10 Luglio, attraverso la consueta pubblicazione sul Burl, Regione Lombardia ha confermato criteri e modalità di partecipazione al “Bando Sostegno alla competitività delle strutture ricettive alberghiere e delle strutture ricettive non alberghiere all’aria...

leggi tutto

Le novità di Sace Simest per potenziare l’export

L’emergenza Covid-19 e la successiva adozione del piano “Garanzia Italia” hanno generato grande attenzione mediatica verso Sace Simest, società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti, specializzata nel sostegno alle imprese italiane che vogliono crescere nel mercato...

leggi tutto
NEWSLETTER
Privacy Policy Cookie Policy
Privacy Policy Cookie Policy
Share This