Bando brevetti+: quali sono i requisiti?

da | 8 Gen 2020

Dal 30 gennaio 2020, le micro, piccole e medie imprese, potranno presentare la richiesta di accesso agli incentivi del bando Brevetti+ per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.

bando brevetti

La misura Brevetti+ ha una dotazione di 21,8 milioni di euro, a cui potranno aggiungersi le risorse del PON Imprese e Competitività a favore delle iniziative localizzate nelle regioni meno sviluppate.

Da segnalare due “riserve” interessanti: una quota pari al 5% è destinata alla concessione di agevolazioni a soggetti che, al momento della presentazione della domanda, saranno in possesso del rating di legalità. Un’ulteriore riserva del 15% è invece prevista per le startup innovative.

Il contributo previsto sarà un’agevolazione in conto capitale del valore massimo di € 140.000 nella misura massima dell’80% dei costi ammissibili.

Le domande potranno essere presentate a Invitalia (che curerà la gestione della misura) fino ad esaurimento delle risorse.

NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy
Share This