ISI INAIL 2017 – CONTRIBUTO PER PROGETTI DI SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

La Misura ha l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

I soggetti destinatari sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale e iscritte al Registro delle Imprese o all’Albo delle Imprese Artigiane.

Da quest’anno, inoltre, il Bando ammette la partecipazione (solo per determinati interventi) anche alle imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria e alle imprese iscritte al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore.

I progetti dovranno riguardare:

  • programmi di investimento;
  • progetti per l’adozione di Modelli Organizzativi e di Responsabilità sociale;
  • progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi;
  • progetti di bonifica di materiale contenente amianto;
  • progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola;
  • progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

Il contributo a fondo perduto è pari al 65% delle spese ammesse, fino ad un massimo di Euro 130.000,00.

Le spese devono riferirsi a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data del 31 maggio 2018.

Caricamento della domanda a partire dal 19 Aprile 2018 e fino al 31 Maggio 2018.